18 Luglio 2007 – Lezione e simultanea con Drazic Sinisa

Mercoledì 18 luglio è stato un giorno memorabile per il Circolo l’Alfiere di Carugate, che ha avuto l’onore di organizzare un grande evento per i propri soci e per tutti gli scacchisti della zona, che nonostante le tante assenze causate dalle ferie estive, sono corsi in buon numero. Il Grande Maestro Drazic Sinisa ha tenuto una lezione di circa 1 ora basata sull’analisi di 2 sue partite in cui ha mostrato come ci si deve comportare e come bisogna impostare il gioco, quando si è in posizione di svantaggio. Drazic ha commentato molto bene le sue partite ed è stato molto bravo a spiegare le idee tattiche e strategiche che richiedevano queste posizioni, in modo chiaro sia ai principianti e sia ai più esperti.
Alla fine della lezione, che è stata molto apprezzata e si è conclusa con un grosso applauso, Drazic si è finalmente cimentato in una simultanea contro 23 avversari.
Alla simultanea hanno partecipato 5 Candidati Maestri, 3 1N, e una decina tra 2N e 3N. Drazic si è subito contraddistinto giocando tutte le aperture, 1.d4, 1.e4, 1.c4, 1.Cf3, addirittura ho visto anche 1.b3, dimostrando una notevole padronanza in tutte le aperture.
Dopo circa 1h e mezza, Drazic aveva concluso tutte le partite vincendone 19 e concedendo 4 patte.
Gli scacchisti che hanno partecipato si sono molto divertiti, ed è stata una bella serata, trascorsa in allegria giocando a scacchi.
Drazic si è dimostrato oltre ad essere un GM sulla scacchiera, anche un buon insegnante, e dotato inoltre di buon umorismo e di una simpatia e disponibilità inaspettata.
La serata si è poi conclusa chiaccherando con Drazic e chi era interessato ai vari articoli scacchistici (libri, scacchiere, magliette, portachiavi ecc..) ha potuto acquistare a prezzi competitivi cio che gli interessava.
Colgo l’occasione per ringraziare l’oratorio che ci ha messo a disposizione una sala molto grande, e tutti i partecipanti e tutti coloro che hanno dato una mano per poter realizzare la serata.
Un ringraziamento a Drazic per la sua disponibilità, e spero voglia in futuro essere ancora presente nel nostro piccolo e modesto Circolo, a presto Drazic sei sempre il benvenuto.
Vi lascio per finire alle poche foto che ho potuto realizzare tra una mossa e l’altra della simultanea, avrei voluto farne di più, ma Drazic non mi ha dato tregua sulla scacchiera.
 
Be Sociable, Share!