3 Giugno 2007 – Oratoriade

Domenica 3 giugno si è svolta la 20° edizione dell’Oratoriade, appuntamento annuale ormai imperdibile per l’Alfiere, che compie il suo dovere per il quinto anno consecutivo, impossibile mancare visto il successo ormai consolidato e la voglia di giocare dei ragazzi, è uno spettacolo vederli giocare e divertirsi con vero spirito sportivo.
Le scacchiere non erano mai vuote, c’era sempre qualcuno pronto ad entrare nella mischia non appena si liberava un posto.
Come di consueto gioco libero per chiunque volesse cimentarsi con amici e parenti, fino alle 15,00 circa dopodichè è partito il torneo semilampo per i ragazzi.
Buono sia il numero dei partecipanti, sia il livello di gioco, pur essendo molto giovani questi ragazzi hanno dimostrato di saper giocare piuttosto bene.
Hanno partecipato anche 4 o 5 ragazzi di Cernobyl che si sono divertiti parecchio, Vlad, Sasha, Vitaly e Vera hanno dato filo da torcere a tutti.
La cosa che mi ha colpito e che mi ha fatto molto piacere è stato il vedere che pur giocando con molto agonismo e voglia di vincere, tutti i ragazzi hanno avuto un atteggiamento molto sportivo e di rispetto nei confronti degli avversari.
Alla fine del torneo si è avuta una situazione di parità tra due giocatori con le stesse vittorie, Vlad Kiruschenko e Pietro Tornaghi si sono dovuti affrontare in ben 3 partite supplementari per decretare il vincitore del Torneo.
Alla fine l’ha spuntata Pietro Tornaghi, ma ho chiesto agli organizzatori che venisse premiato anche Vlad perchè se lo meritava.
Colgo l’occasione per ringraziare i soci dell’Alfiere che mi hanno dato una mano durante la manifestazione, un grazie a Tresoldi Sebastiano, Marco Santambrogio, Giacomo Vitale, e in particolare a Brivio Brian e a Giovanni Tornaghi che sono rimasti fino alla fine ad aiutarmi.
 
Be Sociable, Share!
Precedente Maggio 2007 - 2° Torneo semilampo di Pioltello Successivo 18 Luglio 2007 - Lezione e simultanea con Drazic Sinisa